Menu
Logo Protec Austria

Condividi...

Requisiti

A prescindere dal tipo di saldatura (MIG/MAG, saldatura a punti, a laser o brasatura MIG), durante la saldatura si formano degli spruzzi di metallo fuso. Nella pratica, anche i processi ottimizzati non sono in grado di eliminare completamente gli spruzzi di metallo fuso durante la saldatura in posizione o in copertura, l’accensione o l’uso di combinazioni speciali di materiale.

Gli spruzzi di materiale comportano ripassature più lunghe nonché una perdita di qualità e quindi un aumento dei costi! È dunque necessaria una protezione efficace per una produzione economicamente conveniente.

Al contempo è necessario prestare attenzione alla sicurezza di processo: linea di saldatura, pulizia e rivestimento ottimali. La sicurezza dell’operatore deve essere garantita, specialmente nella saldatura a mano. Inoltre bisogna tenere conto anche dell’aspetto ecologico.

È richiesta dunque una protezione affidabile contro l’adesione di spruzzi di saldatura, senza conseguenze indesiderate.

Utilizzo

Superficie del pezzo in lavorazione: La qualità della superficie rimane inalterata e non è necessaria alcuna ripassatura. Si ottiene una preparazione ottimale per tutte le applicazioni di rivestimento comuni

Attrezzatura: La precisione delle battute e il funzionamento del dispositivo di serraggio rimangono inalterate, si evitano errori di sensore, tempi e costi di pulizia notevolmente ridotti, aumento della vita utile.

Utensili (pistola per saldatura MAG, per saldatura perni, ecc.): Il funzionamento ottimale rimane inalterato, riduzione dei costi e dei tempi di pulizia, aumento dei tempi attivi e della produttività.

Applicazione

I biofluidi per saldatura PROTEC (anti-spatter) vanno applicati sulla superficie da proteggere prima di avviare la saldatura o il taglio.

Per l’applicazione del fluido si consigliano gli accessori manuali o quelli automatici di PROTEC. Per l’ottima protezione è sufficiente uno strato sottile ed uniforme.

I separatori-antiadesivi PROTEC CE15L+ e CE16M consentono inoltre la sovrasaldatura ad umido, anche in caso di accumuli di prodotto!

Sicurezza

PROTEC offre sicurezza di processo e sicurezza per l’operatore:

  • ottima sovrasaldatura, nessuna formazione di pori
  • massima efficienza protettiva, assenza di residui
  • Lavabile senza traccia di residui nel processo standard, compatibilità con bagni (pH neutro)
  • compatibile con tutte le applicazioni di rivestimento comuni (KTL, rivestimento a polvere, verniciatura – anche con Hydrolack, galvanizzazione, zincatura a fuoco, smaltatura, ecc.)
  • Sicuro e sostenibile: non-infiammabile, biodegradabile, materia prima rinnovabile
  • Spatter robotic MAG welding
  • MAG weld steel rim
  • MAG welding semi-trailer
  • windpower

Copyright 2018 PROTEC® Trading GmbH. All rights reserved.