Menu
Logo Protec Austria

Condividi...

Requisiti

Durante il processo di saldatura, qualunque essa sia (MIG/MAG, saldatura a punti, a laser o brasatura MIG), si formano degli spruzzi di metallo fuso. Anche i processi ottimizzati non escludono completamente la formazione della calamina, sia durante la saldatura in posizione che in copertura, durante l’accensione e con l’uso in combinazioni di materiali speciali.

Gli spruzzi di materiale comportano rilavorazioni nonché una perdita di qualità, di tempo e quindi un aumento dei costi. È dunque necessaria una protezione efficace per una produzione più conveniente.

Allo stesso tempo è necessario prestare attenzione alla sicurezza di processo: linea di saldatura, pulizia e rivestimento ottimali. Anche la sicurezza dell’operatore deve essere garantita, specialmente durante il processo di saldatura a mano. Inoltre bisogna tenere conto anche dell’aspetto ecologico.

È richiesta dunque una protezione affidabile contro l’adesione di schizzi di saldatura, senza conseguenze indesiderate.

Utilizzo

Superficie del pezzo in lavorazione: La qualità della superficie rimane inalterata e non è necessaria alcuna ripassatura. Si ottiene una preparazione ottimale per tutte le applicazioni di rivestimento comuni

Attrezzatura: La precisione delle battute e la funzione dei morsetti restano inalterate, vengono evitati gli errori del sensore, lo sforzo di pulizia viene notevolmente ridotto, la vita utile aumenta.

Utensili (pistola per saldatura MAG, per saldatura perni, ecc.): Il funzionamento ottimale rimane inalterato, riduzione dei costi e dei tempi di pulizia, aumento dei tempi attivi e della produttività.

Applicazione

I biofluidi per saldatura PROTEC (anti-spatter) vanno applicati sulla superficie da proteggere prima di procedere con la saldatura o con il taglio.

Per l’applicazione del fluido si consigliano gli accessori manuali o quelli automatici PROTEC. Per ottenre un’ottima protezione è sufficiente applicare uno strato sottile ed uniforme del nostro prodotto.

I separatori-antiadesivi PROTEC CE15L+ e CE16M consentono inoltre la sovrasaldatura ad umido, anche in caso di accumuli di prodotto.

Sicurezza

PROTEC offre sicurezza di processo e sicurezza per l’operatore:

  • ottima sovrasaldatura, non si formano pori
  • massima protezione garantita, non lascia residui
  • il pezzo può essere lavato, non lascia tracce. Compatibile con bagni pH neutro
  • compatibile con tutte le applicazioni di rivestimento comuni (KTL, rivestimento a polvere, verniciatura – anche con Hydrolack, galvanizzazione, zincatura a fuoco, smaltatura, ecc.)
  • Sicuro ed ecosostenibile: non-infiammabile, biodegradabile, utilizzo di materie prime rinnovabili
  • Spatter robotic MAG welding
  • MAG weld steel rim
  • MAG welding semi-trailer
  • windpower

Copyright 2018 PROTEC® Trading GmbH. All rights reserved.